tamburo tongue drum, steel tongue drum; hand drum, tamburo a mano

La musicoterapia è una branca della medicina alternativa che è stata studiata solo marginalmente. La musicoterapia è stata introdotta nella pratica medica negli Stati Uniti già negli anni '50 e ha preso piede rapidamente, anche prima che studi randomizzati in doppio cieco potessero dimostrarne i benefici.
Oggi è stato dimostrato che la musicoterapia è in grado di trattare un'ampia gamma di patologie [1], in quanto :

- riduce la depressione,

- migliora l'umore,

- riduce l'ansia,

- migliora la qualità della vita,

- permette l'espressione dei sentimenti,

- facilita le associazioni positive,

- facilita la socializzazione.

Che cos'√® dunque questa disciplina? Come possono strumenti come il tamburo a lingua accompagnare questa rivoluzione medica? Perch√© dovrebbe addirittura sostituire i fiori negli ospedali? √ą su queste domande che faremo luce grazie agli studi pi√Ļ recenti.

Da leggere anche:  Un originale strumento musicale per il presepe - il tamburo a lingua

Che cos'è la musicoterapia?

La musicoterapia è una forma di psicoterapia che si rivolge non solo al paziente malato, ma all'individuo in generale [2]. La musicoterapia svolge quindi un duplice ruolo:
- Terapeutico,

- psicopedagogico.

Tuttavia, le armonie musicali sono numerose e la questione del tipo di musica da ascoltare √® sorta rapidamente. √ą stata l'ARATP (Association de recherches et d'application des techniques psycho-musicales) la prima a specificare che lo stile musicale deve essere adattato allo stato affettivo della persona [3].

Cos√¨, una persona depressa tender√† a preferire la musica triste, mentre una persona euforica preferir√† una musica molto pi√Ļ ritmata. Questa musica catartica o sedativa, volta a raggiungere l'armonia divina o universale, era gi√† ricercata dagli antichi greci [4].

Nel Medioevo, la tarentaise non è nata per caso. Punto da una tarantola, al malato, il tarante, veniva chiesto di ballare da solo o in gruppo al ritmo di una musica selvaggia [5]. Il taranti rimane l'archetipo della musica catartica.

Si tratta quindi di trovare uno strumento che si collochi in queste due modalità musicali - catartica e sedativa. Con i suoi toni morbidi e profondi, il tamburo a lingua sembra essere questo strumento.

hang hang drum; hang strumento, tambor de mano; tamburo appeso

Il tamburo a molla come strumento terapeutico

Il tamburo a lingua non è uno strumento difficile da utilizzare. Come strumento a percussione composto da due elementi metallici che originariamente consistevano solo in parti di bombole di gas, ha smosso la scena musicale.

Nuovo strumento nato dalle mani dell'americano Dennis Havlena nel 2007, il tongue drum è lo strumento del XXI secolo. Con i suoi suoni estremamente rilassanti, il Tongue Drum, se suonato come percussione, può unire tutte le armonie.

Da una musica morbida e fondamentalmente rilassante a una musica veloce e perfino esaltante, il tongue drum può accompagnare la catarsi. Diventa così l'equalizzatore delle passioni, il veicolo della musicoterapia.

Del resto, √® proprio l'aspetto interessante della musicoterapia che assiste i malati, i sofferenti o i semplici ansiosi. Gli effetti positivi della musica hanno attirato pi√Ļ volte l'attenzione della scienza e le prove sono sempre pi√Ļ numerose.

Il benessere attraverso la musicoterapia
Si potrebbe pensare che, con 50 milioni di persone affette da demenza in tutto il mondo e un aumento previsto a 75,6 milioni nel 2030 e a 135,5 milioni nel 2050 [6] - senza contare le condizioni depressive, che colpiscono fino a 280 milioni di persone in tutto il mondo [7] - la musicoterapia sia stata oggetto di studi approfonditi.

Tuttavia, non √® ancora cos√¨. Per questo motivo, un gruppo di ricercatori dell'Universit√† di Heidelberg ha studiato l'argomento in modo pi√Ļ approfondito [8]. Hanno scoperto che la musicoterapia porta a un maggiore rilassamento e a una minore fatica nei pazienti in cure palliative.

Sebbene non abbia alcun effetto sul dolore acuto, è comunque efficace, tanto che viene utilizzata persino in sala operatoria. Può ridurre sia il dolore postoperatorio sia l'uso di analgesici [9].

Non regalate pi√Ļ fiori, regalate un abbassalingua.

Se ne parla raramente, ma studi seri mettono in dubbio il potenziale patogeno dei fiori e le malattie nosocomiali che possono causare [10]. A questo proposito, l'intuizione indirizza i ricercatori verso l'acqua dei fiori, che può contenere un gran numero di batteri [11].

Ciò è avvenuto al punto che gli ospedali hanno iniziato a bandire i fiori dall'ospedale perché il contagio poteva avvenire dalle mani del personale medico che toccava i fiori e poi i pazienti [12].

Pertanto, visti i dubbi che esistono sul riflesso che tutti abbiamo, ovvero regalare fiori, si dovrebbe preferire l'abbassalingua. Non è certo lo stesso prezzo, ma nemmeno lo stesso risultato per il paziente.

Mentre i fiori possono peggiorare le condizioni del malato, il tamburo della lingua può portare i benefici della musicoterapia alla persona costretta a letto. Anche se il malato non è un musicista, il Tongue Drum può essere suonato senza note false, quindi l'armonia musicale è limitata solo dall'immaginazione del malato.

Non esitate quindi ad acquistare questo strumento per il vostro caro in ospedale. Gli farete un grande favore e lo accompagnerete nel percorso di guarigione, permettendogli di rilassarsi e di controllare meglio il suo stato di esaurimento.

Acquistate subito un tamburo a linguetta facendo clic qui.

tongue drum, strumento handpan, migliore handpan, hang drum

--------------------------------

[1] Simbolismo, sinestesia e semiotica, approccio multidisciplinare, Balla, Xlibris US editions, 2012, Seite 189.

[2] La musicothérapie: la part oubliée de la personnalité, Rolando Omar Benenzon, éditions de Boeck, 1. Auflage, 2004, Seite 15-16.

[3] Musiktherapie, Verlag "Que sais-je?", Nr. 4111, François-Xavier Vrait, Kapitel 1, 2018.

[4] Pflege dank der Musik. La triangularité en musicothérapie et la place du musicothérapeute, éditions l'Harmattan, 2013, pagg. 11-12.

[5] Revue de métaphysique et de morale, A. Colin édition, Band 79, 1974, Seite 58.

[6] Vivere bene con la demenza attraverso la musica, un libro di risorse per i fornitori di attività e il personale di assistenza, Acton, Barone u. a., Seite 9.

[7] Depressione, Organizzazione Mondiale della Sanità.

Link esterno: https://www.who.int/news-room/fact-sheets/detail/depression#:~:text=Depressione%20è%20una%20malattia%20comune,mondo%20have%20depressione%20(1).

[8] Musiktherapie w√ľrde das Wohlbefinden von Kranken steigern, 07. Dezember 2015.

Link esterno: https://www.rtbf.be/article/la-therapie-musicale-augmenterait-le-bien-etre-des-malades-9154991?id=9154991

[9] Music as an aid for post-perative recovery in adults: a systematic revie and meta-analysis, Hole, Hirsch u.a., 12. Agosto 2015, doi 10.1016/S0140-6736(15)60169-6.

Link Externer: https://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(15)60169-6/fulltext.

[10] Le piante sono vettori di trasmissione di infezioni nelle cure per acuti?, La Charity, Mc Clure, doi 10.1016/s0899-5885(02)00037-0.

Link esterno: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/12597047/

[11] La base delle evidenze e i rischi di infezione causati dai fiori in ambito clinico, Gould, Chudleigh u.a., 1. Juni 2005, doi 10.1177/14690446050060030501.

Externer Link: https://journals.sagepub.com/doi/abs/10.1177/14690446050060030501

[12] Floser in ambito clinico: rischio di infezione o problema di carico di lavoro? Gould, Gammon e altri, 1 settembre 2004, 10.1177/136140960400900507.

Externer Link: https://journals.sagepub.com/doi/10.1177/136140960400900507